Top
dispositivi

COME FUNZIONANO

La tecnologia dei nostri dispositivi permette a sostanze fondamentali come Acido Ialuronico, Collagene, Elastina e tutta un’altra serie di principi attivi funzionali presenti nei nostri cosmetici, come ad esempio la Bava di Lumaca e le Cellule Staminali, di essere veicolate negli strati più profondi della pelle, là dove la sua struttura naturale ne ha più bisogno.

Per capirne appieno il funzionamento e soprattutto i benefici e i vantaggi che l’utilizzo dei nostri dispositivi può portare nella beauty routine, bisogna necessariamente approfondire alcune delle primarie dinamiche che determinano l’invecchiamento della pelle. Con l’avanzare dell’età il nostro organismo produce sempre in minor quantità sostanze fondamentali e indispensabili come il Collagene, l’Elastina e l’Acido Ialuronico.. Il Collagene e l’Elastina ad esempio sono le due proteine portanti della pelle.

Sono prodotte in prevalenza dai fibroblasti, delle speciali cellule della nostra pelle deputate proprio alla loro produzione. Nel derma, uno degli strati più profondi, esse si “organizzano” formando una vera e propria impalcatura che fa da sostegno agli strati superiori : l’epidermide e la cute, la parte esposta della pelle. La progressiva minor produzione di queste due indispensabili proteine fa si che questa impalcatura col tempo si assottigli sempre più fino ad arrivare a cedere. La conseguenza di questo cedimento è la comparsa di solchi più o meno profondi sulla cute : le rughe.

Altra componente fondamentale per la pelle è l’Acido Ialuronico, che ha il compito primario di trattenere l’acqua, perciò di garantire l’idratazione della pelle . L’Acido Ialuronico è quella sostanza che conferisce alla pelle le sue originarie caratteristiche di turgore, elasticità e capacità di mantenimento della forma. Anche per l’Acido Ialuronico vale la stessa cosa che vale per il Collagene ed l’Elastina. La sua progressiva minor produzione determina perdita di idratazione, tono e di elasticità, con conseguente insorgere di inestetismi come rughe, cedimenti e secchezza. Altro ruolo molto importante è giocato dai muscoli sottostanti a questa struttura e alla loro progressiva perdita di tonicità. La tonicità di questi muscoli infatti è fondamentale per l’aspetto della pelle perché questa rappresenta un importantissimo sostegno per i suoi strati superiori.

E’ doveroso comunque sottolineare che tali dinamiche hanno comunque una forte componente soggettiva determinata non solo dall’ereditarietà ( il bagaglio genetico che caratterizza ognuno di noi ) ma anche da tantissimi e determinanti fattori esterni tra i quali, elenchiamo i più importanti, esposizione solare, stress, alimentazione, fumo, stile di vita e inquinamento che possono non solo contribuire a renderle più o meno precoci ma anche ad influenzarle negativamente contribuendo ad accelerarle.

Se da una parte quindi è del tutto evidente che il processo di invecchiamento della pelle è inarrestabile, dall’altra la nuova frontiera della cosmetica anti age sarà quella di mirare a rallentarlo il più possibile. Questo oggi è sempre più possibile grazie non solo alla possibilità di scegliere cosmetici sempre più funzionali e di qualità, ma anche grazie alla possibilità di veicolare gli stessi con tecnologie vincenti, sicure e accessibili.

Proprio questo rappresenta in pieno il nuovo concetto di bellezza BIONICE sintesi perfetta tra natura e tecnologia innovativa.

You don't have permission to register

Reset Password